Website 2.0 - siti internet integrati con i social networks

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Dopo diversi anni di parole sul Internet 2.0, finalmente si iniziano a vedere i veri cambiamenti nel comportamento e nelle abitudini di navigazione in internet degli utenti. La cartina di tornasole che mette in risalto il cambiamento e rappresentata dai social network come Facebook e Twitter.

 

Internet 2.0 rivoluziona Internet con l’aggiunta del canale di interazione dinamica tra gli utenti publisher (proprietari dei siti/portali) e i navigatori internet, consentono a questi ultimi di esprimere il proprio commento sui contenuti pubblicati.
Con i social network si offre la opportunità hai navigatori di essere loro stessi publisher inserendo e proponendo agli altri navigatori internet argomenti da discutere.

Tale rivoluzione del modo di vedere internet cambia completamente le regole dei siti portando nei prossimi anni a vedere gli attuali siti come obsoleti e non più conformi alle necessità di navigazione degli utenti online.
WebSite 2.0 rappresenta la forma in cui si dovranno progettare e realizzare i siti internet per i prossimi anni e compatibili al 100% con internet 2.0. Innanzitutto modifichiamo la visione di progettazione di un sito portando in secondo piano l’idea e le volontà di pubblicazione informazioni da parte dei clienti proprietari. I siti del futuro dovranno essere progettati nell’ottica delle condizioni di soddisfazione degli utenti navigatori del sito: Perche devo navigare nel sito; cosa cerco e dove lo trovo; voglio interagire semplicemente con l’azienda

I siti dovranno essere realizzati a moduli integrati sulla base delle esigenze espresse dai clienti acquirenti. Tra i moduli classici di brand adwarness e catalogazione prodotti e servizi si dovranno includere moduli innovativi di interazione con i navigatori e di integrazione con i principali social network.

Tale rivoluzione riorganizza anche il marketing delle aziende proprietarie dei siti le quali dovranno includere nel loro organico e nel processo di acquisizione e gestione dei clienti i flussi di relazione online con i navigatori.

In conclusione, il sito internet non deve piu’ essere solo un catalogo online ma deve rappresentare lo strumento di interazione tra le aziende/prodotti e in navigatori internet, e devono consentire a questi ultimi di interagire con lo sviluppo dei prodotti/servizi offerte dalla azienda. Il navigatore/consumatore diventa a tutti gli effetti un elemento cardine per lo sviluppo dei prodotti/servizi del futuro.

Questo articolo rappresenta la chiave dell’opportunità che si prospetta nei prossimi anni per le Agenzie Web le quali dovranno costituirsi come il vero partner web per i loro clienti nello sviluppo e nel supporto amministrativo dei website 2.0

Reblog this post [with Zemanta]
  • Visite: 3678

You have no rights to post comments

Servizi a pagamento amministrati da:
Brokerad Ltd
71-75, Shelton Street, Covent Garden
London WC2H 9JQ, United Kingdom
VAT: GB239193193

Social Network