Traffic Tracking System

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Indice articoli

Esistono diverse soluzioni online sul mercato per tracciare il traffico che si porta verso il sito internet da fonti esterne. Lo scopo di un sistema di tracciamento (Tracking system) è di intermediare tra i canali che forniscono il traffico e la visita del sito.

Operano generalmente come un sistema di ponte che nella fase di redirezionamento raccolgono dati e modificano il direzionamento del utente in base a delle regole personalizzate.

 

Figura 4400.01 – Tracking system – redirezionamento intelligente.

 


Cosa è il Redirezionamento

Senza entrare negli aspetti tecnici, il Redirezionamento (redirect) è una tecnica comune che consente ad un utente di cliccare su un indirizzo posto su un annuncio online definito “TrackinUrl” e prodotto da un sistema di tracciamento online.

Quest’ultimo in pochi millisecondo (impercettibili dall’utente), trasferisce l’utente sul “ClickUrl” finale della destinazione. Nei pochi millisecondi di passaggio dell’utente sulla piattaforma di tracciamento, vengono applicate le regole di direzionamento e allo stesso tempo raccolti i dati di provenienza e profilazione del traffico entrante.

 


Regole e automazioni

Possono essere configurare una infinità di regole nel passaggio dal sistema di tracciamento, sempre nel rispetto dei tempi di Redirezionamento verso la destinazione finale che devono mantenersi impercettibili dall’utente, pena la perdita del traffico.

Le prime regole che in genere vengono applicate sono quelle di completamento delle informazioni da riportare nel URL finale al fine di semplificare l’url che viene inserito nell’annuncio. Informazioni basilari come gli UTM e complesse come il ClickID che rappresenta un codice univoco del click il quale servirà per i PostBack.

Altre regole sono decisionali, cioè, sulla base della provenienza del traffico cambiano le destinazioni. Per esempio, mandare il traffico mobile su un indirizzo speciale. Altre ancora sono di confronto per eventuali Test A/B.

 


Raccolta di dati di traffico

I sistemi di tracciamento rappresentano anche delle piattaforme di analitica relativa al traffico direzionato verso il sito.

Infatti possono contare in modo preciso i click sulle creatività (in modalità PostClick). Inoltre offrono la possibilità di tracciare le azioni sul sito con TAG proprietari i quali consentono di raccogliere diverse tipologie di conversioni da associare al traffico entrante. Tutto al fine di produrre report personalizzati da visionare online e da esportare.

Per mostrare un sistema semplice da usare ma completo in termine di funzionalità di Redirezionamento e tracciamento è stato scelto di mostrare nei capitoli seguenti una piattaforma denominata ClickMeter.

 


ClickMeter – Tracking avanzato

ClickMeter nasce all’inizio del 2012 durante l’era del Web Marketing. Inizialmente veniva utilizzato dalle agenzie digitali per verificare la consistenza dei dati forniti dai publisher (blog, giornali online e altri siti) che vendevano traffico.

In pochi anni sono state aggiunte nuove funzionalità e ad oggi si è affermato come uno dei migliori tool di link tracking (click tracking).

 


ClickMeter oppure Google Analytics?

ClickMeter non si sostituisce a strumenti di website analytics come ad esempio Google Analytics. Questi ultimi infatti tracciano principalmente cosa accade sul sito e non analizzano i click provenienti dai link esterni al sito.

Gli strumenti di link tracking come ClickMeter invece si posizionano alla fonte del traffico, direttamente sui link utilizzati nelle campagne di marketing. In questo modo si riesce ad avere una misura molto precisa del numero di click che provengono dalle fonti di traffico. Utilizzando il tracciamento delle conversioni si riesce anche a capire, in un unico pannello di controllo quale delle campagne di marketing sta funzionando meglio e quale invece è opportuno abbandonare.

Gli strumenti di page analytics, come GA, invece non sono in grado di misurare il traffico delle campagne con precisione servono per capire come poter ottimizzare il sito web analizzando il percorso degli utenti nel funnel di conversione. Entrambi gli strumenti sono indispensabili.

Per le campagne di Digital Marketing e soprattutto di Retargeting, rappresenta lo strumento di tracciamento delle azioni relazionate ad ogni annuncio pubblicitario in ogni canale media. Inoltre per mezzo delle sue funzionalità di intermediazione, consente la registrazione e distribuzione delle informazioni di conversione tra gli advertisers e i publishers (post-back e piggyback).

Una volta configurati e installati i TAG di rilevamento delle azioni e conversioni nel sito di destinazione del traffico (per mezzo di GTM Google Tag Manager), sarà possibile iniziare ad Usare ClickMeter per tracciare ed intermediare ogni singolo click procurato dai canali media fornitori delle campagne per mezzo dei TrackingUrl.

You have no rights to post comments

Servizi a pagamento amministrati da:
Brokerad Ltd
71-75, Shelton Street, Covent Garden
London WC2H 9JQ, United Kingdom
VAT: GB239193193

Social Network