3.8. Monitoraggio campagna

Ora che tutto è pronto, montato e programmato possiamo lanciare le campagne e iniziare a generare il traffico. Questa fase rappresenta quella più delicata in quanto si deve fare tutto il possibile al fine di trasformare il traffico acquisito in conversioni e relativi risultati. Qui iniziamo a mettere in atto le metodologie descritte precedentemente al fine di gestire il rapporto con gli utenti interessati durante le fasi di interessamento.

 

Applicazione della metodologia

Usando la metodologia di Negoziazione per Azione, le fasi precedenti rappresentano la preparazione, mentre questa fase rappresenta la negoziazione e l’azione. La fase successiva di analisi delle performance e ottimizzazione, invece rappresentano la fase di analisi della metodologia. Negoziazione: si deve usare ogni strumento di interazione possibile con gli utenti in ogni fase del flusso relazionale al fine di portarli verso il convincimento nel compiere l’azione. Azione: l’utente deve compiere le azioni in ogni fase del flusso comportamento al fine di completare l’obiettivo generale, nel caso dell'e-commerce visto come conferma di acquisto online di prodotti.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nel corso del viaggio che porta gli utenti all’obiettivo finale, si dovrà definirla nei dettagli in modo che ogni volta che viene percorsa da un utente, è possibile prendere la direzione giusta al minor costo in termini di acquisizione delle vendite e tempo per il raggiungimento degli obiettivi.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Lanciate le campagne di Prospecting e Retargeting che porteranno visitatori interessati ad acquistare i prodotti nel sito di e-commerce, le campagne online inizieranno a generare visualizzazioni degli annunci (impressions), e interazioni all’interno di Facebook, le quali hanno il fine di stimolare i click verso il sito di vendita online.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il prospect (utente potenzialmente interessato) ha dimostrato interesse ma ancora non è convinto ad acquistare. Bene, l’obiettivo è di portarlo a convincersi ad acquistare. Tale obiettivo di convincimento rappresenta l'obiettivo di conversione del Retargeting.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La prevendita ha convinto un utente ad acquistare uno o più prodotti nel sito di e-commerce, ma ancora non si è conclusa la vendita. Per completare la vendita l'utente deve andare alla cassa e pagare il prodotto. Una volta che la transazione economica è andata a buon fine, allora si può considerare la vendita come OK.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Se si è riusciti a far completare l'intero processo di vendita online, dalla scelta dei prodotti (navigazione), registrazione dei dati di ordine (checkout), pagamento online (transazione). Ora è arrivato il momento di ringraziare il cliente per l'acquisto effettuato, riepilogando il suo ordine. Tutto questo gli verrà mostrato in una speciale pagina del sito di e-commerce denominata "ThankYou-Page" (pagina del grazie).

Servizi a pagamento amministrati da:
Brokerad Ltd
71-75, Shelton Street, Covent Garden
London WC2H 9JQ, United Kingdom
VAT: GB239193193

Social Network