Slytrade ltd - 29 Hearly Street, London W1G9QR (UK) - Company Rec.: 8503494

Decreto Italiano per le StartUp

Art. 37

 

Finanziamento delle agevolazioni in favore delle imprese delle Zone Franche Urbane ricadenti nell'Obiettivo Convergenza

1. La riprogrammazione dei programmi cofinanziati dai Fondi strutturali 2007-2013 oggetto del Piano di Azione Coesione può prevedere il finanziamento delle tipologie di agevolazioni di cui alle lettere da a) a d) del comma 341 dell’articolo 1 della legge 27 dicembre 2006, n. 296, e successive modificazioni e integrazioni, in favore delle imprese di micro e piccola dimensione localizzate o che si localizzano entro la data fissata dal decreto di cui al comma 4 nelle Zone Franche Urbane individuate dalla Delibera CIPE n. 14 dell’8 maggio 2009, ricadenti nelle regioni ammissibili all’obiettivo “Convergenza” ai sensi dell’articolo 5 del Regolamento (CE) n.1083/2006 del Consiglio dell’11 luglio 2006 e successive modificazioni e integrazioni. Le predette agevolazioni sono concesse ai sensi e nei limiti del Regolamento (CE) n. 1998/2006 della Commissione, del 15 dicembre 2006, relativo all’applicazione degli articoli 87 e 88 del Trattato agli aiuti di importanza minore (“de minimis”) e successive modificazioni e integrazioni.

2. Ai fini della classificazione delle imprese di cui comma 1 si applicano i parametri dimensionali previsti dalla vigente normativa comunitaria.
3. Ai fini di cui al presente articolo, l’esenzione di cui all’articolo 1, comma 341, lettera c), della legge n. 296/2006, deve intendersi riferita alla “imposta municipale propria”.

4. Le condizioni, i limiti, le modalità e i termini di decorrenza e durata delle agevolazioni di cui al comma 1 sono stabiliti con decreto del Ministro dello sviluppo economico, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze.

Social commentary Cackle