Social Advertising

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Oggi rappresentano i canali principali insieme al search e di maggiore investimento. Si dice che insieme il social e search coprono oltre il 80% dell’offerta di pubblicità online. La social advertising nasce di conseguenza al successo dei social network come Facebook, Twitter, Linkedin ed altri.

Per mezzo di piattaforme proprietarie dei social network e di altre di partners, è possibile acquistare spazi pubblicitari all’interno del social e delle relative relazione sociali tra utenti. In particolare è possibile acquistare spazi native che consentono la pubblicazione di un annuncio come se fosse un post di relazione sociale. I social network oggi rappresentano il mezzo più veloce per raggiungere il target consumatore. Soprattutto il consumer che negli ultimi hanno ha limitato moltissimo il tempo speso nei desktop per usare il device mobile, dove i social network detengono la maggior parte del tempo speso.

Molti marketer internazionale usano i social network anche per raggiungere il target B2B coinvolgendoli con le campagne di advertising durante il loro uso privato dei social network

 

 

Figura 3620.01 – Uso dei social da parte dei marketers.

 

Principali piattaforme oggi dove è possibile aprire un account self-service per l’acquisto di traffico pubblicitario social:

  • Facebook – Piattaforma completa e facile da usare. Acquisto spazi a CMP (costo per 1000 impression) o CPC (costo per clicks). Possibilità di pubblicare gli annunci nel social Facebook, Instagram e nella chat di Messenger, oltre ad un network di apps partners.
  • Twitter – Piattaforma semplice e completa facile da usare. Consente l’acquisto di spazi pubblicitari nel social Twitter sia in formato testo che testo+immagini. Possibile acquisto spazi a CPM o CPC.
  • LinkedIn – Piattaforma di pubblicità online rinnovata di recente. Consente l’acquisto di spazi sia nella colonna di advertising che nel nuovo formato di sponsor post. Completa targetizzazione del pubblico destinatario sulla base dei tanti elementi di profilazione professionale degli utenti di LinkedIn. Acquisto spazi per CPC e CPM. Traffico abbastanza più caro rispetto la media ma con un alto tasso di interesse e possibilità di conversione, soprattutto per campagne B2B.
  • Altri social hanno e stanno mettendo anche loro a disposizione delle piattaforme di acquisto spazi pubblicitari: Pinterest, Wechat (mercato orientale), ecc.

 

Figura 3620.02 – Statistiche uso dei social networks.

 

Vi sono anche piattaforme non legate al social ma partner, cioè che consentono la creazione e gestione di campagne nei social network come ad esempio AdEspresso la quale consente la creazione e gestione di campagne pubblicitarie in Facebook offrendo anche funzionalità esclusive non presenti nella piattaforma proprietaria di Facebook.

You have no rights to post comments

Servizi a pagamento amministrati da:
Brokerad Ltd
71-75, Shelton Street, Covent Garden
London WC2H 9JQ, United Kingdom
VAT: GB239193193

Social Network