4. Full tracking

È stato deciso di dedicare un intero capitolo all'argomento di tracciamento in quanto lo riteniamo il più importante per il Digital Marketing 3.0 e soprattutto il Retargeting.

L’obiettivo di questo capitolo principale è di spiegare esattamente il funzionamento dei sistemi di tracking avanzati e mostrare il funzionamento di alcune piattaforme online appositamente selezionate a questo scopo: GTM (Google Tag Manager) per la creazione e organizzazione dei TAG nel sito e nelle app mobile e ClickMeter per tracciare con precisione ogni stato del flusso comportamentale delle campagne pubblicitarie online.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il modello di attribuzione rappresenta il metodo con cui si assegna il premio per la conversione al canale che ha prodotto la conversione nel sito. Il modello di attribuzione standard e usato esclusivamente nel Web Marketing è il Last-Click (dopo ultimo click), assegnazione del premio conversione all'ultimo canale che ha generato la visita che si è convertita in vendita.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Facebook mette a disposizione uno strumento di definizione dell’attribuzione nella configurazione dei report da visualizzare online e da esportare all’interno dello strumento “Gestione Inserzioni”. Per Facebook è fondamentale analizzare le performance da associare ai dati di traffico prodotto con le campagne di pubblicità online in modo Post-View.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Le variabili sono informazioni che GTM registra e mette a disposizione per la personalizzazione delle selezioni negli attivatori e delle chiamate nei tags. In questo libro useremo solo una piccolissima parte delle funzionalità offerte dalle Variabili, più precisamente per raccogliere informazioni di traffico fornito da fonti esterne e verso il sito internet e di visita degli utenti nel sito internet (per mezzo dei data-layers descritti di seguito).

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

I TAG sono speciali contenitori di TAG forniti da terze parti che per mezzo degli attivatori, saranno mostrati a specifiche condizioni in specifiche pagine del sito. Inoltre GTM consente la personalizzazione dei TAG terze parti inserendo eventuali informazioni contenute in variabili (maggiori dettagli nei capitoli seguenti sui data-layers e sul post-back).

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

I data layers rappresentano speciali informazioni che un sito mette a disposizione di GTM al fine di popolare le variabili con dati dinamici. Molto usato per gli e-commerce, per mezzo dei Data Layers è possibile mettere a disposizione in ogni pagina del sito informazioni come: il nome della categoria di appartenenza di un prodotto, il nome di un prodotto, l’eventuale descrizione breve, il prezzo, ecc.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il debuger, rappresenta un utilissimo strumento per verificare che tutti gli elementi creati, configurati ed attivati in GTM stiamo funzionando correttamente. Prima di tutto si deve procedere con la pubblicazione delle modifiche apportate al contenitore di TAG. Poi una volta pubblicato si avvia il debug e si apre il sito in una nuova scheda dello stesso browser (ideale Chrome).

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Esistono diverse soluzioni online sul mercato per tracciare il traffico che si porta verso il sito internet da fonti esterne. Lo scopo di un sistema di tracciamento (Tracking system) è di intermediare tra i canali che forniscono il traffico e la visita del sito.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il link di tracciamento (anche detto Tracking URL o Tracking link) è un elemento essenziale negli strumenti di link tracking. La corretta configurazione e gestione dei link di tracciamento è fondamentale per la creazione di una reportistica coerente ed efficace. Lo scopo è quello di capire, nel modo più semplice e veloce possibile, quale sono le campagne e le azioni di marketing che stanno producendo maggiore beneficio a parità di risorse utilizzate.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

I sistemi di tracciamento del traffico oltre a essere degli indispensabili strumenti con regole di Reindirizzamento sono degli strumenti speciali di rilevamento e analisi dei dati di traffico. ClickMeter in particolare modo, offre diverse reportistiche utilissime per valutare il traffico fornito da ogni canale e confrontarlo con quello di altri per la stessa campagna.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il PostBack Tracking o anche chiamato Server2Server (S2S) tracking è un sistema di tracciamento delle conversioni per mezzo di una chiamata dedicata con ritorno di parametri forniti dal richiedente. Più precisamente rappresenta una forma sicura certa per contare le conversioni da parte di un publisher il quale chiede ai suoi advertiser di comunicare esattamente quando del traffico da lui fornito realizza una conversione.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ClickMeter rappresenta una delle piattaforme più semplici e complete per tracciare le conversioni tramite il postback. Per mezzo di ClickMeter è possibile creare un tracking link (link tracciato pubblicato all’interno degli annunci pubblicitari online) che una volta cliccato produce un codice univoco “Click_id” e lo riporta nel url di destinazione finale. Successivamente mette a disposizione un TAG di tracciamento da installare nel sito, il quale dovrà essere richiamato ogni volta che una conversione si realizza su un click tracciato.

  • 1
  • 2

Servizi a pagamento amministrati da:
Brokerad Ltd
71-75, Shelton Street, Covent Garden
London WC2H 9JQ, United Kingdom
VAT: GB239193193

Social Network