Display & Programmatic Advertising - Caratteristiche delle campagne di Programmatic

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Caratteristiche delle campagne di Programmatic

Le campagne Programmatic si suddividono in quattro tipologie:

  • Automatico Garantito o programmatico diretto: l’accordo viene preso direttamente tra publisher e inserzionista, il prezzo è fisso e l’inventario riservato. I processi di vendita e d’acquisto sono simili a quelli tradizionali ma automatizzati.
  • Marketplace Privato: l’accordo in questo caso non è riservato ma pubblico, il prezzo è fisso e viene concordato prima.
  • Asta su Invito o asta chiusa: i publisher possono decidere di limitare l’offerta a un numero chiuso di partecipanti. Per aumentare il valore dell’inventario i publisher possono arricchire l’offerta aggiungendo informazioni.
  • Asta Pubblica: i publisher mettono a disposizione di tutti i potenziali inserzionisti il proprio inventario, non c’è un rapporto diretto tra venditore e compratore.

 

L’utilizzo delle piattaforme programmatic permette di automatizzare e velocizzare il processo di compravendita aprendo di fatto nuove strade ed opportunità. Agli inserzionisti la programmatic advertising permette di ridurre le spese di gestione delle campagne, di aumentare la trasparenza e semplificare la gestione, rappresenta la possibilità di intercettare un target e una segmentazione specifica impensabile con una gestione manuale delle campagne.

You have no rights to post comments

Servizi a pagamento amministrati da:
Brokerad Ltd
71-75, Shelton Street, Covent Garden
London WC2H 9JQ, United Kingdom
VAT: GB239193193

Social Network